art in progress …

il Blog dell'Arte

Archivio per Musica e Teatro

“Stati d’Animo” di Stefano Cianti e Alessandra Sterpa

15178935_1808527026031250_3032102332721862117_n.jpg

Sabato 10 dicembre 2016 alle 17.30, a Ronciglione (VT), in Piazza Principe di Napoli presso lo spazio espositivo della Associazione Art & Vision, nell’ambito del Cubo Festival, i colori del pittore Stefano Cianti si uniranno ai suoni dell’organetto di Alessandra Sterpa, in una Performance che parla di … “Stati d’Animo”.

Stefano Cianti Dopo aver conseguito il diploma di maestro d’arte nel settore “ceramica” presso l’istituto d’arte di Civita Castellana (VT) si iscrive all’Accademia di Belle Arti “Lorenzo da Viterbo”. Nel 1997 consegue il diploma di laurea presso l’accademia viterbese dopo aver trascorso, ai fini della stesura della tesi, un periodo di studio nella Nuova Accademia di Milano. Artista poliedrico, Stefano Cianti, si esprime con diverse tecniche. Il suo lavoro spazia dalla decorazione artistica per luoghi pubblici e privati alla creazione di oggetti in ceramica (complementi d’arredo e sculture) e alla pittura a grisaglia su vetro. Nella ricerca l’interesse di Stefano Cianti è rivolto verso le infinite possibilità espressive della pittura e della scultura.

Alessandra Sterpa approda all’organetto (fisarmonica diatonica) nel 2001, studiando inizialmente col M’ Pino Pontuali, successivamente con altri grandi Maestri dello strumento, Stefano Delvecchio (Ciuma), Mario Salvi, Roberto Tombesi, partendo da un repertorio popolare prettamente italiano, per poi spaziare nelle sonorità francesi e oltralpe, tuttora fulcro dei suoi approfondimenti. Sfruttando la versatilità dello strumento, spaziando dalla musica da ballo a quella d’ascolto e d’atmosfera, ha dato vita a molteplici formazioni tra cui duo D’Altri Tempi, duo Waltzeranda, esibendosi in Italia ed all’estero, Germania, Belgio e Istria e partecipando a numerose manifestazioni, tra cui il Festival dell’Improvisazione Contadina, Bracciano (RM), “Arti e mestieri al Castello”, Candelara (PU), Auditorium SPMT (RM), Auditorium di Bracciano (RM). Ha collaborato e collabora con compagnie teatrali, ricevendo premi e riconoscimenti nell’ambito della Rassegna Phersu d’Argento. È arrangiatrice di brani originali del Volo Pindarico, il cui repertorio spazia tra canti poetici, liriche filosofiche, esibendosi in teatri e locali di Roma e provincia.

Stefano Cianti live painting
Alessandra Sterpa Organetto

Art & Vision Associazione Culturale
Piazza Principe di Napoli, 19, Ronciglione (VT)
10 DICEMBRE ore 17.30 INGRESSO LIBERO

Deep Purple a Festival Collisioni 2014

Deep Purple - Fezen FestivalI Deep Purple, band leggenda dell’hard rock, terrà un unico concerto in Italia, nel 2014, al festival Collisioni, nelle Langhe piemontesi, il 18 luglio. Lo annunciano gli organizzatori del festival, a cui quest’anno interverranno anche Neil Youg & Crazy Horse. Leggi il seguito di questo post »

Giannini, il mio “Omaggio a Morricone”

Giffoni Film Festival 2013: Giancarlo Giannini“Dedico il mio intervento alla poesia e al genio di Morricone. E’ da tempo che non faccio teatro ma ho accettato con entusiasmo di partecipare all’omaggio a un genio della musica e del cinema come Ennio Morricone, ideato dal grande chitarrista e arrangiatore Mauro Di Domenico”. Giancarlo Giannini parla del suo nuovo spettacolo, Omaggio a Morricone, Leggi il seguito di questo post »

Asti città più pop, Cesena più rock

50th Anniversary of Beatles' First Gig in HamburgAsti è la città più pop, a Busto Arsizio si sente risuonare più musica classica, Pordenone è al top per il jazz, Cremona è metallara, Siena è ‘indie’, a Cesena batte un cuore rock. E’ la classifica di Amazon.it delle vendite di musica rispetto al numero di abitanti. In base a questo criterio Roma e Milano non figurano nella top ten né del pop (sono rispettivamente 17/a e 33/a), né del rock (26/a e 21/a).

Morricone, premio europeo miglior musica

Ennio Morricone presents 50 Years of Music live tour in BerlinEnnio Morricone ha ricevuto il 7 dicembre a Berlino il premio cinematografico europeo per la migliore musica da film. Il compositore, 85 anni, Oscar alla carriera nel 2007, ha annunciato che l’anno prossimo sarà in tournée in Germania con tre concerti a Berlino, Colonia e Monaco: dirigerà un’orchestra di 85 strumentisti e un coro di 75 elementi. In programma brani celebri come la colonna sonora di C’era una volta il west e Kill Bill.

Un Doodle dedicato a Maria Callas

001Che oggi ricorre il novantesimo anniversario dalla nascita di Maria Callas, ce lo ricorda un simpatico e quanto mai teatrale Doodle di Google. Maria Callas, nome d’arte di Anna Maria Cecilia Sophia Kalogeropoulou (greco: Άννα Μαρία Καικιλία Σοφία Καλογεροπούλου; New York, 2 dicembre 1923 – Parigi, 16 settembre 1977), è stata un soprano greco, in possesso della nazionalità statunitense e naturalizzata italiana fino al 1966, quando vi rinunciò per ottenere quella greca. Leggi il seguito di questo post »

Cameron Diaz, balli sensuali e gambe all’aria sul set del musical “Annie”

001Giravolte e gambe in libertà per Cameron Diaz, che sul set di “Annie” si avvinghia a Bobby Carnevale per un sensuale ballo di coppia. La diva 41enne sfoggia gambe toniche e snelle, che fanno capolino da sotto la vestaglia a fiori che indossa. Per il film – riadattamento in chiave moderna dell’omonimo musical del 1977 – Leggi il seguito di questo post »