art in progress …

il Blog dell'Arte

Archivio per ANSA

Bernardini, maledetta domenica di coppia

Il libro del giornoI giorni di festa, in cui ci si ritrova tutti in casa, uno davanti all’altra, possono essere terribili e trasformarsi in ore atroci, specie quando tra i due c’e’ un legame malato. Lo sa bene Ilaria Bernardini, classe 1977, che in ‘Domenica’ (Feltrinelli) Leggi il seguito di questo post »

Deep purple, Paice e il legame con Jon

”Io e Jon eravamo quasi parenti, abbiamo sposato due sorelle gemelle, e tra noi c’era un legame forte, forse il piu’ forte tra quelli che ho con il resto dei membri della band”. Cosi’ Ian Paice, storico batterista e fondatore dei Deep Purple, ricorda il tastierista della band Jon Lord, morto meno di un mese fa. Leggi il seguito di questo post »

Di Stefano,museo boccia libro Marcinelle

Uno dei pochi libri italiani, l’unico con testimonianze dei sopravvissuti alla tragedia di Marcinelle, non puo’ entrare nella libreria di Le Bois du Cazier – la miniera dove l’8 agosto del 1956 hanno perso la vita 262 minatori, 136 italiani – oggi museo ufficiale e da poco Patrimonio dell’Umanita’ dell’Unesco. Leggi il seguito di questo post »

Giotto a Mosca, Rubliov a Firenze

Giotto a Mosca e Rubliov a Firenze: lo scambio di capolavori dell’arte ma anche della fede, ‘In Christo’, inaugurato oggi nella capitale russa, suggella la conclusione dell’anno incrociato della cultura Italia-Russia. La galleria Tretiakov di Mosca ospita per la prima volta due grandi opere di Giotto e della sua bottega: la Madonna col Bambino e il Polittico di Santa Reparata. Da dopodomani saranno invece esposte nel battistero di Firenze tre preziose icone di arte antica russa della Tretiakov. Leggi il seguito di questo post »

Lillo&Greg al Teatro Olimpico di Roma

Lillo & Greg tornano in scena, versione un po’ Matrix un po’ James Bond, ne ‘L’uomo che non capiva troppo’, nuova commedia in prima nazionale oggi al Teatro Olimpico di Roma, dove rimarra’ fino all’8 gennaio per poi andare a Bologna (17-18 febbraio) e Milano (21-26 febbraio). Leggi il seguito di questo post »

Leonardo Da Vinci: spunta un nuovo dipinto

Un pastore nell’atto di tosare una pecora sullo sfondo di un paesaggio collinare punteggiato da architetture. Proprio nelle settimane in cui a Londra viene applaudita come evento dell’anno la grande mostra dedicata a Leonardo, spunta in Italia un nuovo dipinto attribuito al geniale artista toscano. A firmare l’attribuzione è Luciano Buso, pittore e studioso trevigiano che da tempo rivendica la scoperta di una tecnica di scrittura nascosta usata dai pittori dell’antichità e tramandata di bottega in bottega fino quasi ai giorni nostri come sorta di incancellabile autentica delle opere. Leggi il seguito di questo post »