art in progress …

il Blog dell'Arte

Mostra personale di Adam Marušić

La Galleria Tondinelli presenta dal 5 al 23 marzo 2012 la mostra personale di Adam Marušić. “Zara e il paesaggio dalmata”. Dialoghi contemporanei nelle opere di Adam Marušić” a cura di Floriana Tondinelli con un testo di Alessandro Masi. Adam Marušić e’ un artista che si distingue nella ricerca sia per un progetto artistico creativo, che per un percorso coerente e leale riguardo le sue origini ed il suo amore per la sua terra. Questo amore e’ trasmesso attraverso le sue opere d’arte, ma anche attraverso l’insegnamento che ha amorevolmente accompagnato la sua vita e la sua dedizione all’arte. E’ stato anche il leader artistico dando il via nel 1977 al “Salone dei giovani” a Zara, dove ha presentato negli anni diversi artisti facendoli conoscere al grande pubblico […]

Ampie sono le pennellate che compongono una tavolozza ricca di colore, di armonia, di vibrazioni intense. Una pittura fortemente evocativa, sfumature vibranti protagoniste di un ritmo costante, un ritmo naturale, il colore si imprime sulla tela come il vento accarezza il paesaggio, il mare di Zara. Tra sogno e realta’ sono i paesaggi dalmata di Marušić, in equilibrio, dove l’artista disegna un confine tra atmosfere rarefatte e una natura piu’ che mai viva e vibrante, l’artista ci rivela la forma ideale della natura.

Cenni biografici: Adam Marušić e’ nato il 25 dicembre 1953 a Fiume. Si è diplomato alla Scuola d’Arte Applicata a Spalato nel 1974. Si laurea  in arti visive nell’Accademia di Pedagogia dell’Universita’ di Zara  nel 1978. Lo stesso anno lascia Zara e s’iscrive all’Accademia di Belle Arti a Roma, si laurea in pittura nel 1982 nella classe del prof. Alessandro Trotti. Realizza la sua prima mostra a Zara nella “Loggia civica” nel 1976. Adam Marušić è fra gli organizzatori e partecipanti del “Salone dei giovani” del 1977, in quei tempi l’avvenimento segnò la sensibilità artistica contemporanea di Zara. La sua prima mostra a Roma la presenta nel 1984 nella galleria “Forum Interart”. All’inizio degli anni ‘90 a Roma frequenta i pittori Carlo Bazzoni, Dino Celati, Vincenzo Di Biase e Franco Perazza con i quali rimane fino al 1995, quando definitivamente torna a Zara.

Nel 2000 diventa membro dell’associazione degli artisti Croati accademici di Zara HADLU. Nel 2003 dirige la galleria “Kapetanova kula” (La Torre del Capitano) di rilievo nazionale. Dal 2005 a 2008 copre la funzione di presidente della stessa associazione. Al suo attivo ha 14 mostre personali e 60 collettive in Croazia e in Italia. Dal 2005 è professore ordinario di pittura e scenografia nella nuova Scuola d’Arte Applicata e Design di Zara, un’importante realtà per la formazione artistica dei giovani della Dalmazia centrale.  Dal 2006 è membro dell’esecutivo della Comunità degli italiani di Zara.

Sede: Galleria Tondinelli. Indirizzo: Via Quattro Fontane, 128/a – 00184 Roma

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: