art in progress …

il Blog dell'Arte

Archivio per Marina Abramovic

Marina Abramović

Marina Abramović (Belgrado, 30 novembre 1946) è una artista serba, attiva nel campo della performance art. Tra le sue opere più note ricordiamo Bed from Mineral Room del 1994 e Cleaning that Mirror del 1995. Ha vinto il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia del 1997. Il lavoro della Abramović esplora la relazione tra performer e pubblico, i limiti del corpo e le possibilità della mente.  Il nonno di Marina Abramović’s era un patriarca della chiesa ortodossa serba. Dopo la morte fu proclamato santo e tumulato nella chiesa S. Sava a Belgrado. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

I 10 artisti più popolari di Art in Progress

001Ogni tanto andiamo a sbirciare i dati relativi alle statistiche di questo blog anche per capire cosa maggiormente piace, non piace, quali sono i gusti dei lettori. Art in Progress, giunto a circa 35.000 visite dal suo esordio sul web, si propone come semplice veicolo per mettervi a conoscenza di eventi, mostre, rassegne. Leggi il seguito di questo post »

Art Basel Miami Beach

LIA RUMMA GALLERY

at Art Basel Miami Beach

Hall A, Booth K07

Art Kabinett: Marina Abramović

December 6 – 9, 2012 Leggi il seguito di questo post »

L’installazione nell’Arte Contemporanea

L’installazione è una forma d’arte di tipo visuale che, sviluppatasi a partire dagli anni settanta, diviene in fretta uno dei pilastri portanti di tutta l’Arte Contemporanea.

L’installazione altro non è che una rappresentazione artistica studiata per una specific location. Una sorta di scultura tridimensionale, statica, dinamica, mediatica, studiata per essere inserita in manieratemporanea o permanente all’interno di una location che la ospita, dalla galleria d’Arte al museo ad una strada, una piazza. Leggi il seguito di questo post »

Marina Abramovic in veste di curatrice

Marina Abramovic appare oggi come un perno insostituibile nel panorama contemporaneo. Con le sue performance e la sua teatralità ci ha abituato a spettacolari esibizioni provocatorie, riflessive, alla ricerca di nuove Leggi il seguito di questo post »