art in progress …

il Blog dell'Arte

Archivio per la Repubblica

“L’amore a settant’anni” di Vanna Vannuccini

”La vecchiaia in realta’ non esiste perche’ quando uno e’ vecchio e felice puo’ considerarsi giovane”. Con questo viatico della germanista Hannelore Schlaffer, Vanna Vannuccini – inviata de la Repubblica – chiude il suo libro L’amore a settant’anni (Feltrinelli), dedicato ad un tema che puo’ far storcere il naso ma e’ reale. Del resto se aumenta l’eta’ per andare in pensione, qualcosa vorra’ pur significare anche nel privato e la societa’ dovra’ liberarsi da questi pregiudizi contro gli anziani.  Leggi il seguito di questo post »