art in progress …

il Blog dell'Arte

Archivio per giugno 25, 2013

“25 ANNI IN CITTA'” al Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci – Prato

001Calendario di eventi in occasione di un compleanno particolare.

Martedì 25 giugno

Apertura straordinaria a ingresso gratuito del Centro Pecci (ore 16-23) e laboratorio per adulti e bambini alle ore 17.00

Alle ore 21.30 Daniele Lombardi eseguirà in prima assoluta l’opera Glitch nelle Sale espositive e Anfiteatro

Daniele Lombardi \ GLITCH

In memoria di Luciano Berio

001pianoforte Daniele Lombardi|contrabbasso Massimo Ceccarelli|flauto e flauto basso Roberto Fabbriciani|percussioni Jonathan Faralli|clarinetto contrabbasso e clarinetti modificati Paolo Ravaglia|tastiere & elettronica Francesco Giomi| video Art Media Studio di Vincenzo Capalbo e Marilena Bertozzi

In occasione del 25° anniversario di attività del Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, inaugurato nel giugno 1988 con la prima esecuzione dell’opera Ofanim I di Luciano Berio, Daniele Lombardi donerà il manoscritto originale di Glitch, composizione in memoria di Luciano Berio per un gruppo d’improvvisazione. L’evento è promosso dal Comune di Prato e dalla Regione Toscana.

Un doodle per Gaudì

001Oggi ricorre il 161° anno dalla nascita del maestro Antoni Gaudì, architetto e scultore spagnolo nato a Reus il 25 giugno 1852 e morto a Barcellona il 10 giugno del 1926. A ricordarcelo è un doodle di Google, colorato, schematico, eclettico, proprio come amiamo immaginare e vedere l’opera di Gaudì.

James Ensor

001James Sidney Edouard, Barone di Ensor (Ostenda, 13 aprile 1860 – Ostenda, 19 novembre 1949) è stato un pittore belga.

Introverso e misantropo, trascorse gran parte della sua vita nella sua città natale, dedicandosi ad una pittura che fu una delle manifestazioni più significative del periodo e che si pose al centro della cultura del tempo.

Nel 1877 s’iscrisse all’Accademia di Bruxelles, dove rimase fino al 1880, entrando in contatto con gli ambienti anarchici e intellettuali della città, e dove nel 1881 tenne la prima mostra personale. Leggi il seguito di questo post »

Bruxelles celebra Giorgio Morandi

ARTE: BRUXELLES CELEBRA GIORGIO MORANDI, CENTO OPERE AL BOZARIl Bozar di Bruxelles, Palais des Beaux-Arts, celebra il pittore bolognese delle nature morte: cento lavori di Giorgio Morandi dal 7 giugno al 22 settembre, in una mostra curata da Maria Cristina Bandera. Tra incisioni e acquerelli, cinque oli su tela e un disegno provengono dal Museo di Bologna. Leggi il seguito di questo post »