art in progress …

il Blog dell'Arte

Addio Franco Califano

001Dai Negramaro a Fiorello rimbalzano i twitter per l’ultimo saluto a Franco Califano. Solo ieri vi abbiamo informati della morte di Enzo Jannacci e a 24 ore di distanza la musica piange un altro suo grande interprete. “Er Califfo” era nato a Tripoli nel 1938; nacque per caso in aereo sul cielo della capitale libica, a quei tempi colonia italiana. Crebbe e visse per molti anni a Roma ma trascorse otto anni a Milano. Califano si è sempre presentato come un disincantato amante latino, un po’ cinico, un po’ romantico, vantando migliaia di conquiste femminili. Lui stesso ha raccontato di aver avuto il suo primo rapporto all’età di 12 anni, con la madre di un amico. Califano aveva tatuato nell’avambraccio destro la sua celebre frase Tutto il resto è noia. Viene citato anche nella serie televisiva Romanzo criminale partecipando al matrimonio di uno dei componenti della banda.

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: