art in progress …

il Blog dell'Arte

Primal Energy 2012 [deadline 20.11.2012]

L’idea, il progetto, il premio.

La costruzione di un distretto creativo internazionale che avesse come centro propulsore di idee e tendenze la Maremma, è sempre stato nei miei progetti per il futuro, fin dall’inizio dell’avventura artistica e professionale con la fondazione di GAD Art Factory, da cui tutto il lavoro è partito. 

“Agire locale e pensare globale”, infatti, è la mission di GAD, impostazione condivisa da tutto il team artistico e curatoriale che negli anni si è aggregato attorno a questo primo nucleo propulsivo.

Ciò che perseguiamo come team di ricerca, professionalmente ed artisticamente, da qualche tempo a questa parte sta diventando una costante per tutti coloro che si occupano di arte e creatività, un costante movimento alla ricerca del nuovo, senza confini o steccati fra le varie discipline, orientati a cogliere i nuovi fermenti che germogliano inaspettatamente nei luoghi più insospettabili, sempre più spesso lontani dal clamore e dal fermento delle grandi città.

Con Primal Energy, ho voluto dare forma e sostanza a questo speciale modo di concepire e vivere l’Arte, per tutti noi inscindibilmente legato ed ispirato, nella totalità delle espressioni, alla forza e l’energia che scaturisce dal profondo rapporto dell’individuo con la Natura.

Primal Energy 2012 – Seconda Edizione –

Per l’edizione 2012 abbiamo scelto di caratterizzare il progetto concentrando l’attenzione su “un progetto città”, scegliendo Orbetello come sede per tutte le attività in cui si articolerà il progetto complessivo. La scelta è stata spontanea in quanto, per la speciale collocazione su cui sorge, affacciata sulla Laguna con la quale interagisce strettamente, la città si fonda e si fonde con il territorio e la natura nella quale è completamente immersa.

Le sedi interessate saranno la Polveriera Guzman per il progetto principale e le location storiche della fortezza, con il preciso obiettivo di aprire le porte all’arte contemporanea dei luoghi storici simbolo della città, con la volontà di ricercare il “genius loci” nei luoghi che rappresentano l’identità collettiva, al fine di mettere in comunicazione valori comuni ereditati dal passato con il nuovo, con il contemporaneo, per recuperare e riaffermare identità, appartenenze e diversità culturali, quale sfida aperta alla globalizzazione.

Primal Energy è uno dei progetti di punta del circuito MIC, Maremma in Contemporanea, circuito per l’arte contemporanea della Provincia di Grosseto e come i selezionatissimi progetti prescelti, s’ispirerà al tema affrontato nella mostra di punta dedicata ad Andy Warhol, “METAMORFOSI E NUOVE PERCEZIONI”, con un suo tema specifico:

“Dal Concetto alla Forma”

-I percorsi interiori della creazione artistica-

L’arte intuisce, spesso anticipandola di decenni e ci restituisce l’immagine della metamorfosi che la nostra società e la cultura in particolare sta subendo; ce ne fa captare il cambiamento, la mutazione, ci mette di fronte ad una nuova percezione della realtà, ci fa sentire, nettamente, che le certezze del passato sono ormai inadeguate a rappresentare lo spirito contemporaneo ed a cercare nuove strade, sperimentando, lasciando affiorare nuovi linguaggi espressivi.

In questo contesto di ricerca, inaspettati sono gli esiti della concretizzazione dell’idea in forma tangibile…saranno “forme nuove” che poco avranno in comune con le espressioni artistiche legata alla tradizione; saranno “forme” espressione del nostro tempo, in un costante movimento verso il superamento di ciò che è acquisito.

La curatrice del progetto
Alessandra Barberini

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: