art in progress …

il Blog dell'Arte

Fischi per Francesco Clemente. Ecco la foto del Palio che verrà conteso da dieci contrade il 16 agosto

Con il traino del compagno di avventure transavanguardistiche Sandro Chia, da tempo senese di adozione, accompagnato alla fama globale guadagnata in una quarantennale carriera ai più alti livelli, il successo nell’occasione pareva assicurato. E invece Francesco Clemente ha dovuto constatare il prevalere dei fischi sugli applausi, al momento della presentazione a Siena del “cencio” da lui dipinto per il Palio dell’Assunta del 16 agosto.
È accaduto nel cortile del Podestà, l’Entrone del Palazzo Pubblico, su Piazza del Campo, dove sono calati i veli dall’opera dell’artista napoletano, una Madonna vestita di rosa, che raccoglie in grembo le diverse contrade. Ed il lungo brusio alzatosi dalla sala non è riuscito a dissimulare i fischi, che hanno annullato i deboli applausi destati dall’opera… Fischi dovuti a cosa? Forse agli stemmi delle contrade? Nessuna “ritratta” con il corretto colore forse a causa della particolare tavolozza scelta da Clemente? O fischi a causa della mancanza nella composizione della figura del cavallo, obbligatoria in questi casi e invece dimenticata …

continua a leggere su Artribune.com

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: