art in progress …

il Blog dell'Arte

“Atmosfere Oniriche” di Pippo Altomare

COMUNICATO STAMPA

 

Chiesa San Calogero – Nicosia (EN)

dal 1 giugno al 20 giugno 2012

 

“Atmosfere Oniriche” di Pippo Altomare

A cura di Nino Arrigo e Gianfranco Labrosciano

Venerdì 1Giugno, alle ore 19.00, presso la chiesa San Calogero di Nicosia, attesa inaugurazione della personale del maestro Pippo Altomare di Sperlinga.
La rassegna, dal titolo “Atmosfere oniriche”, attinge dal serbatoio astratto ed espressionista dell’artista che trova, in una folta selva di simboli e metafore, lo spunto per scandagliare, a vario titolo, i territori della psiche.

Attraverso una significativa selezione di lavori, la mostra offre l’occasione di conoscere l’intera opera dell’artista in bilico tra suggestioni concettuali e fisicità espressiva,  in una dialettica continua tra una pittura  di tipo costruttivista  ed una di tipo espressionista. Quella di Pippo Altomare è un’arte di carattere mentale, ideale,  ispirata  a quanto più di irreale ed irrazionale si cela dietro ai sogni. La sua pittura  non finisce di affascinarci e di farci riflettere portandoci, opera dopo opera, sogno dopo sogno, a rincorrere, riconoscere o ricordare una storia fatta di immagini evocate attraverso colori cangianti e forme naturali, petali, foglie e realtà di risonanza vegetale.

Nella stessa serata della mostra, che sarà inaugurata dal critico Gianfranco Labrosciano, il Dott. Nino Arrigo annuncerà  ufficialmente la nascita dell’associazione culturale Museo del Presente, vera e propria novità  nell’ intero territorio ennese.

Un evento di particolare interesse che conferma la naturale vocazione culturale del territorio della Venere di Morgantina, della Villa del Casale e del soffitto ligneo dipinto unico in Europa, e della sua inclinazione nei riguardi delle arti figurative e non solo. Obiettivo del Museo del Presente è, infatti, quello di rendere manifesta, dopo anni di oblio, l’inclinazione naturale di questo territorio al mondo dell’arte in tutte le sue sfaccettature.

L’allestimento della mostra è a cura di Filippo Altomare in collaborazione con Gina Scardino, Santino Barbera e Giuseppe Scarlata.

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: