art in progress …

il Blog dell'Arte

‘Zona proibita’, dopo sisma Giappone

A un anno dal terremoto dell’11 marzo 2011 che ha sconvolto il Giappone, esce ‘Zona proibita’ (Mondadori), un reportage del giornalista e scrittore statunitense William T. Vollman che racconta la situazione nell’area che fu piu’ colpita dal sisma.

Poche settimane dopo il disastro, Vollmann e’ andato nella zona a massimo rischio di contaminazione nucleare, la cosiddetta ”zona proibita” con guanti da cucina in gomma, mascherina e di un rilevatore di radioattivita’ poco credibile.

(ANSA)

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: