art in progress …

il Blog dell'Arte

Archivio per febbraio 20, 2012

“Un Peu De Tendresse Bordel De Merde!”

Torna a Roma “l’enfant terrible” della danza contemporanea, Dave St-Pierre. Dopo “La pornographie des âmes”, lo spettacolo che lo ha imposto a livello internazionale, presentato al festival Equilibrio 2010, è la volta di “Un peu de tendresse bordel de merde!”, il secondo capitolo del suo trittico sull’umano, l’amore, la vita e la morte, ancora una riflessione estrema sulla natura umana. «L’essere umano è stupido. Riesce sempre a innamorarsi alla follia, pur sapendo bene che sicuramente finirà per vivere una separazione che lo distruggerà. Eppure, più imbecille che mai, si lancia sempre alla ricerca di questa maledetta tenerezza. Leggi il seguito di questo post »