art in progress …

il Blog dell'Arte

Il Carnevale nell’arte

Trascorrono gli anni, i secoli, si susseguono i modi di fare pittura, di fare arte, le correnti artistiche. Ma una cosa accomuna un po’ tutti gli artisti delle varie epoche, il richiamare attraverso il proprio operato gli occhi del fruitore verso le tradizioni e le tematiche che stentano a scomparire. Il Carnevale ne è un esempio. Sono molti quelli che lo hanno voluto rappresentare, a modo loro, attraverso i dipinti, la fotografia. La copertina di questo articolo si apre con l’immagine suggestiva di una delle opere più famose di Juan Mirò, Il Carnevale di Arlecchino, personaggi stilizzati e maschere nascoste dal colore forte e dal tratto incisivo quanto sfuggente. La Battaglia tra Carnevale e Quaresima è il titolo dell’opera di Pieter Bruegel, mille personaggi in una caotica Piazza. Alessandro d’Anna invece ci racconta una festa di Carnevale che si è svolta nel 1774 con sfilata di carri a Largo di Palazzo, l’attuale piazza del Plebiscito a Napoli. Una delle caratteristiche maschere del Carnevale è sicuramente l’Arlecchino, maschera bergamasca della commedia dell’arte nata a metà del cinquecento. A tal proposito come non ricordare il delicato e poetico Arlecchino di Pablo Picasso? Concludiamo con La notte di Carnevale, suggestivo quadro di Renato Guttuso. Dalle chiare influenze picassiane fa parte di quel ciclo di opere che richiamano le plasticità del cubismo.

Andrea Sterpa

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: